Note Legali

Questo come ogni altro blog è tutelato dalla legge 675 del 1996 (tutela della privacy), dall'estensione della suddetta avutasi con il Decreto Legislativo N°196 del 30/06/2003 e dalle norme costituzionalmente garantite al Nome, alla persona ed all'immagine ed all'onore. QUINDI tutto il materiale (scritto e fotografico, nomi, dati, testi) pubblicato sul mio blog non può essere utilizzato senza il mio permesso o dei rispettivi autori dei commenti, pena denuncia alla Polizia Postale.

25 settembre, 2005

Commento ai post... o post ai commenti ?


Eccomi a voi… sono contenta che abbiate recepito il mio messaggio e ‘posto’ qui un unico commento per tutti…per rispondere a tutti…insieme.Parlando di piccole cose intendevo questo…spesso si fanno grandi i progetti partendo dalle piccole cose…Coglierne l’essenziale.. se avete osservato attentamente l’immagine che avevo inserito. Quelle candele.. sì deliziose.. . ma… la loro luce in questo caso dona: calore, emozione,unione…quante volte avete sentito questo... spero che ad ognuno di voi sia capitato.“Una cena a lume di candela” ecco. La magia di una fiammella che sembra attirare e fondere tutto cio’ che c’e’ intorno. Unire.. parola forte, bella. Infatti l’unione e’ nel pensiero di Franco.L’intervento di Lievito poi… straordinario nel suo precisare il potere e la magia delle candele.Ne ha elencato bene gli effetti di luce esteriori ma anche perfettamente recepito che il mio era andare ‘oltre’... in profondità. E Marta...Marta sempre presente…. mi fa piacere che mi segua così. Emanuela poi ….e questo e’ ancora solo l’inizio…

Grazie... questo fiore è per voi, sono contenta.

5 commenti:

Maria Pia ha detto...

Un grazie particolare a Marta.. per l'affetto che dimostra nel seguirmi e commentare i miei post....questo e' un pensiero per te...
http://www.itsmarta.com

un baciooooo

105marta ha detto...

che bello il fiore..mi sembra quasi di sentirne il profumo!! e grazie anche per il regalo speciale..un link apposta per me!mi diverte molto, ma mi fa anche piacere sapere che ad Atlanta c'è tutta una rete di trasporti a mio nome :-) ti fa sentire importante! grazie mille del pensiero, per me è un piacere leggere, commentare, seguire questo blog, ed è una gioia vedere che sta "venendo" così bene! un bacione marta

Laura ha detto...

... ho cliccato sul fiore e mi sono sentita catturata.... ipnotizzata da questo... il pistillo sembra un occhio che attira la sua attenzione e i patali come le zampette di un ragnetto trattengono il mio sguardo.... i colori coinvolgenti... rosso come il colore della riflessologia....

Lievito ha detto...

Io, invece, questo fiore l'avrei regalato alla ragazza dei piedi del post precedente. Così affranti. Hai individuato tristezza e la percepisco anche io che certamente riflessologo non sono. Ma chissà se un fiore o un mazzo di fiori così fortemente pieni e belli possono fare tornare il sorriso a quei piedi. Chissà. Dammi l'indirizzo Maria Pia, senza malizia, io ci provo ! :-)

Maria Pia ha detto...

Ciao Lievito...sei l'unica persona che ha fatto un commento, sulla "somatizzazione2"grazie per qsto..Ammiro la tua sensibilita',ma..vedi..un fiore o un mazzo di fiori cosi'..quel fiore forte che ad osservarlo sembra ti voglia assorbire...donerebbe si un sorriso alla ragazza...ma sarebbe una cosa del momento...il suo essere triste e' molto piu' profondo...ma "lavorandoci" su..le tornerebbe sicuramente la voglia di aprirsi al mondo....
Un bacio grande!!!