Note Legali

Questo come ogni altro blog è tutelato dalla legge 675 del 1996 (tutela della privacy), dall'estensione della suddetta avutasi con il Decreto Legislativo N°196 del 30/06/2003 e dalle norme costituzionalmente garantite al Nome, alla persona ed all'immagine ed all'onore. QUINDI tutto il materiale (scritto e fotografico, nomi, dati, testi) pubblicato sul mio blog non può essere utilizzato senza il mio permesso o dei rispettivi autori dei commenti, pena denuncia alla Polizia Postale.

08 settembre, 2005

Rientro... stress e somatizzazione (1)


C’è una bella spiegazione psicoanalitica della somatizzazione sintetica e chiara: incapacità di espressione emozionale che accentua la distanza del mentale dal corporeo….
Si scinde anziché unire….

Fattori esterni, tra cui lo stress, vengono spesso tratti in ballo per ogni problema:
“ è una somatizzazione” ma viene usato come sinonimo di “lei non ha niente”…..


Questo ‘niente…’ bisogna invece interpretarlo nel Vs. corpo che manda segnali…chiari.
Poi si sa… non esageriamo…lo stress è come il colesterolo…c’è quello buono e quello cattivo.

Le tensioni e lo stress anche nella normale vita emozionale hanno un effetto negativo sul corpo questo è certo…la differenza sta nel quanto tempo le lasciamo risiedere in noi e dove vanno a finire…

Quando non ‘vengono fuori’…il corpo per fortuna è comunque in grado di sopportare forti tensioni ma una tensione continuamente repressa può determinare disturbi fisici anche irreversibili.

Sia chiaro però…è normale che le emozioni producano un controllo dell’istinto e il corpo sia sacrificato creando conflitti, ma dove il conflitto è conscio, gli istinti sono trattati con giusto autocontrollo e il minor danno possibile, dove il conflitto è represso nell’inconscio le inibizioni e le angosce sono più dannose per il corpo…. e si vede .

Ma.. lo sapete vero che la riflessologia si basa sul principio dell'esistenza nei piedi di punti che agiscono di riflesso su tutte le ghiandole, gli organi e le membra del corpo (il piede è la radice del corpo). Un massaggio plantare riduce dunque lo stress e la tensione, e migliora il flusso sanguigno…

Comunque…. meglio parlare chiaro e fino in fondo, sempre.
E finalmente... rientrare.

Baci

13 commenti:

Fabrizio ha detto...

Prova commento... funziona tutto... bene !

Maria Pia ha detto...

Grazie.... sempre molto gentile!!!

105marta ha detto...

Un saluto di passaggio, un bacione e buonanotte

ilpacifista ha detto...

Prova commentooooo

Ivan ha detto...

ho visto questo blog e mi è sembrato molto interessante...
sono molto interessato alla medicina alternativa e continuerò a leggere i tuoi post.

Roberto ha detto...

Una parola che comprende tutto.,brava.e' FANTASTICO!!
Un bacio, Roberto

Jhon ha detto...

Provo tante sensazioni ed emozioni, nel ritrovarmi in cio' che scrivi, quando mi dicevi, hai somattizato, stai tranquillo risolveremo,l'osservare e sentire le tue mani che si muovevano sicure, la tua voce e il tuo sorriso hanno fatto il resto.Sai quanto conti per me, voglio dirti solo una cosa che resti scritta :Grazie di esistere!
Jhon

Maria Pia ha detto...

grazie ,Ivan..e' un piacere che tu sia dei nostri.
bacio

Maria Pia ha detto...

Ciao, Roby...continua a seguirmi..non resterai deluso..
a presto

Maria Pia ha detto...

Ehi, Jhon...abbiamo percorso insieme tanta strada..la riflessologia e' anche questo...un dare e avere...la condivisione del momento..ecco perche'mi hai messo in mano i tuoi piedi....
ti voglio bene

Maria Pia ha detto...

Il Pacifista...che emozione ...leggere questo nome..
sei e sarai"sempre"...
baci...tanti..

Andrew ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Andrew ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.